donare
Tu sei qui : Accueil Zaclys Suggerimenti / Gli argomenti / Elaborazione dei dati / OS / AmigaOS

Vedi articolo

illustration

© Tito

Ho testato il sistema operativo gratuito Amiga AROS per PC

Aros è l'Amiga OS 3.1 è che Linux UNIX: un porto franco, compatibile e modernizzato in esecuzione sul PC (senza necessità di materiale specifico troppo costoso e troppo senza fiato)

Aros


Aros Il progetto è stato lanciato nel 1993, ha ispirato l'idea di Linux è stato riscrivere completamente un osso gratuito Amiga compatibile che potrebbe trasformare il pc.
  • attualmente il 95% del progetto è completato, "banco di lavoro" si chiama "Wanderer" su AROS, "Mui" si chiama "Zune", ecc
  • c'è "Fonte costante" os Amiga 3.1 , Cioè semplicemente ricompilare i programmi su Amiga Aros, ma è anche "Binary compatibile" con pusqu'il emulazione imbarca UAE (JanusUAE) e AmiBridge che lanciare direttamente i floppy Amiga (ADF) con una struttura di massima (vedi fine articolo: "whdmenu").
  • esso gira su pc o in altro modo, di godere di attrezzature moderne ed economico (CPU multicore, schede nvidia ...). Così, per i puristi un PC che non è un Amiga, è vero che è cuore sanguinante in un primo momento, ma d'altra parte come questo è stato detto Dave Haynie (uno dei padri della dell'hardware Amiga) in Amiga Future # 85: mettere un Power PC in un nuovo Amiga come il fondamentalismo religioso (la X1000 Amiga che verrà pubblicato a fine 2010 avrà un costo di 1500 euro) ...
  • può essere installato, ovviamente, ma è anche distribuito in dvd dal vivo e la versione VM (virtual machine)
  • e, soprattutto, che porta tutto quello che mancava il sistema operativo Amiga 3: Si noti la supporto USB (Stack Poseidone), del Internet (DHCP, il browser "OWB" messaging, MSN cliente ...) video (Mplayer!), Disegno (lunapaint, xfig), aggiornato da internet ( liveupdater ) l'accelerazione 2D / 3D con alcune schede video (driver "nuova"), il compilatore gcc con pieno supporto IDE SDL e OpenGL , I menu trasparenti, ecc ecc (e anche carica dal google doc gira su OWB).
http://aros.sourceforge.net/introduction/

Ma è anche un deposito dove ci sono tutti i nuovi giochi / software / demo Aros ( http://archives.aros-exec.org ), Con molte porte come su Amiga OS4 forze SDL.

e un centro di sviluppo / forum chiamato Aros-Exec: http://archives.aros-exec.org


Le macchine Aros


Bene su di essa dovrebbe scegliere gli elementi prima di assemblare un pc per Aros e godere pleinenement del sistema, tra cui solo alcune schede grafiche beneficeranno l'hardware accelaration 2D e 3D ( http://en.wikibooks.org/wiki/Aros/Platforms/x86_support ).

Ma il 2009 e il 2010 sono stati decisivi per questo progetto che finalmente raggiunge un livello stabile e usabile, in modo che 2 macchine dedicate sono emersi, che sono in realtà mini pc Aros timbrato con il materiale selezionato per essere compatibile al 100%: il iMica distribuito da ClusterUK ( http://www.clusteruk.com/ ) E AresOne distribuito da Vesalia ( http://www.vesalia.de/e_aresone2010.htm ) E assemblati da Pasacal Papara ( http://obligement.free.fr/articles/itwpapara.php ).
Si noti che Pascal Papara ridistribuisce maggior parte dei profitti per i "doni progetti", che permette ad esempio di scrivere la "nuova" driver che consente l'accelerazione 2D / 3D su alcune schede nvidia.


Distribuzioni Aros:

Come su Linux con Ubuntu, Fedora, ecc, ci sono 2 distribuzioni principali Aros:

icaros
è la distribuzione ufficiale, direttamente sul sito di Aros ( http://aros.sourceforge.net/download.php ), La versione completa "icaros DVD live" (consente di testare dal DVD quindi installare se vi piace) pesa 550MB:
http://www.icarosdesktop.com/dl.htm

Broadway : Una distribuzione personalizzata da Pascal Papara per AresOne risolutamente orientata Media Center (AMC con un media center di livello di sviluppo della casa) e la pelle scura (non mi piace). La distribuzione è riorientato sugli strumenti essenziali e stabili (quindi meno voluminoso ditrib) ha rilevato un aggiornamento del sistema / installare a casa in modo Linux con Broadway up2date, un QuickStart e se si acquista un AresOne in Vesalia con Broadway un Pack "AliveX" offerto contenente una chiave di registrazione per Padella (incisione), cannella Scrittore, Art Effect 4 68k di versione e una versione OEM di Amiga Forever (con Amiga di Roma per eseguire tutti i vecchi giochi WHDLoad) .
Per caricare solo broadway: http://www.aros-broadway.de/downloads/index.html
Per acquistare un AresOne completa con Broadway: http://www.vesalia.de/e_aresone2010.htm


Installazione di Icaros 1.2.3 (dal DVD live)


Dal momento che il DVD live ( http://www.icarosdesktop.com/dl.htm ), Si arriva su un banco di lavoro (rinominato Wanderer così) moderna, pur mantenendo quello che era [v | m] ha su Amiga OS3. E sulla scrivania, accanto all'icona del disco RAM, l'icona DVD e PDF la documentazione (dove si impara un sacco di cose utili, come DHCP essere evitato per migliorare le prestazioni o possiamo scegliere l'avvio nel menu di GRUB quale driver da utilizzare a seconda della scheda grafica) e vi è una icona da installare!

Il programma di installazione è moderno, permette il partizionamento, usare lo spazio libero o installare su una chiave USB Se il PC sa partenza USB, questo è quello che ho fatto (con una scheda Compact Flash da 4 GB ed un adattatore CF / uSB per installare su HDD multiboot vedi sotto):
- Così abbiamo scelto "cancellare disco" e "USB" che prepara la carta, quindi il programma di installazione chiede-keeper / mandato per riflettere la nuova tabella delle partizioni e riavviare il programma di installazione.
- Comincia di nuovo e questa volta si seleziona "Usa partizione esistente Aros" schermata successiva quindi seleziona gruppi di strumenti per l'installazione (ho messo tutto) e non ho toccato nulla (anche se a sinistra controllato "formattatore" ), seguente schermata (grub) nulla toccato, poi convalida e andare il mio titsi ...

Vediamo spendere tutto ciò che sappiamo: tipi di dato registra devs (elencati con sub di rete e USB: ')), i caratteri (con trutype:')) C con tutti gli ordini precedenti, librerie (con il vecchio rexx.library ma mesa.library o usb.library!), locali, preferenze, il sistema (con i temi), strumenti (HDToolbox ecc), demo e "extra" (non vi è pesante se si lo sviluppo incontrollato, mi ci sono voluti più di un'ora): Amibridge con l'emulatore Emirati Arabi Uniti e la brarre Amistrart di ToolManager ma lunapaint, arosPDF, Padella (incisione), DOpus, gallio e giocare pieno ...
che emozione! quello che un giro !!!



Boot!


Lo stivale deve scegliere il giusto grub opzione a seconda della scheda grafica, penso che è posizionato sulla scelta giusta, ma in ogni caso è anche possibile testare e godere le ultime caratteristiche in più esotici, se i conducenti del caso, ed è possibile configurare naturalmente grub in seguito ad esso è posizionato direttamente sulla scelta giusta e ridurre i tempi di attesa, se si desidera.

E si avvia in meno di 10 secondi! che gioia la prima volta che viene chiesto se si desidera attivare AmiStart (il modo in cui Dock barra dei menu in basso), la trasparenza, ecc, quindi si configura la rete (per ora evitare DHCP per perf, si dice il doc!).

E andare, a differenza delle versioni di 3 o 4 anni fa, con cartoni animati e le icone si blocca in tutto il mondo, qui si tratta di una interfaccia più grave (e meglio) modo Amiga OS 4, questa è la classe trovato un vero Amiga piango:




Nel mio caso la mia scheda di rete Broadcom Gigabit non è stato riconosciuto, dopo una svolta nell'elenco dell'hardware supportato ( http://en.wikibooks.org/wiki/Aros/Platforms/x86_Network_support ), Ho tirato fuori un vecchio cassetto di 3Com e ho cambiato nelle preferenze per il driver adeguato etherlink3, è piantato l'applicazione, OWB e banco di lavoro (mi dispiace vagabondo), ho riavviato e funziona nichel! si tratta di un Amiga! :)

E sono stupito da OWB, il browser risponde bene maps.google.fr piena funzionalità! siti web con CSS complesso è anche il nichel, manca il flash.


AmiBridge / Janus UAE per lanciare i vostri vecchi giochi Amiga


Vi invito a leggere il documento pdf che viene fornito con, o disponibili sul sito web di Icaros, il che spiega il modo migliore funzionamento AmiBridge, che consente l'installazione in modo pulito 68k Applics vostro vecchio Amiga in un'icona facile da buttare in un ambiente emulato.


Inoltre, utilizzare Whdmenu con WHDLoad ed Emirati Arabi Uniti per AROS (per ottenere un menu con le tasche di gioco come MAME)

http://obligement.free.fr/articles/whdmenu_configuration.php


Per gli utenti barbuti e Linux e sulle porte di gioco:


La SDL è già focalizzata su Aros, con gcc, appena (quasi) per ricompilare il gioco linux SDL o OS4 su Aros.
Si noti che non vi è un vero e proprio bash shell in shell Linux più Amiga: tipo in un Amiga shell sh e ti ritrovi su una shell di Linux (con i comandi find, grep, sed, ecc).
Così rimasi un tetris C e SDL lib ho iniziato a scrivere un paio di anni fa su Linux e huno stato ricompilato su OS4 e ricompilo senza problemi su AROS:
http://www.amigang.fr/
Cercherò di ricompilare gli altri nelle prossime settimane con l'aiuto di Huno ha già indossato da un sacco di giochi su OS4 come questo ...


Multiboot con Linux:


Se Linux è già installato, con GParted, fdisk, parted o strumento che ti piace di più, il modo più semplice è quello di creare spazio libero, eliminare una partizione (quella di XP nel mio caso), o di un resizant partizione.
Quindi lanciare il programma di installazione Aros scegliendo "utilizzare lo spazio libero", che preparerà la partizione e si chiederà di riavviare. La prossima volta quindi scegliere "partizione Aros".
Attenzione: Il menu di avvio sarà persa e l'ingresso al Linux di avvio anche (se si sceglie di lasciarlo installare il proprio menu di GRUB)!
Quindi, prima di recuperare una chiave da un altro sub o Linux grub config (/ boot / grub, il file si chiama menu.lst o grub.cfg in generale).
Una volta che l'installazione Aros finito, l'avvio da Aros e modificare il file di configurazione di GRUB: aprire una shell dal menu e digitare SYS: Tools / Editor sys: boot / grub / grub.cfg, e aggiungere un menu paragrafo " ingresso ", fare attenzione se Linux è installato al 2 ° partizione deve essere messo (hd0,2) e non (hd0,1)
menuentry "Fedora 13" {
set root = (hd0,2)
linux / vmlinuz .....
initrd / initramfs ............
}


salvare e riavviare ...



Ultime notizie:


Commore Stati Uniti d'America (che era stato acquistato) ha acquistato il diritto di utilizzare il marchio Amiga (grazie per l'accuratezza di Screetch) e sarebbe proiettare fuori del nuovo Amiga sotto Aros (comunicato stampa del 31 agosto 2010):
http://www.commodoreusa.net/press.html


E per andare oltre sul tema Aros:



15 124 click - creato 13/09/2010 da Tito - modificata 05/10/2010



Commento, commentare, discutere ...

Info2 reazioni.

  • da tito (Zaclynaute) - 05/10/2010 07:51

    ok, merci pour la précision, je corrige ...

  • da Screetch (non connecté) - 05/10/2010 06:58

    Bonjour,

    CommodoreUSA n'a pas racheté la marque Amiga. Elle a juste acheté une licence pour avoir le droit d'utiliser la marque Amiga. Grosse nuance.



(sert uniquement à vous signaler les réactions)




Condividi?

diaspora  G+  facebook  twitter  Digg  Yahoo  Delicious  Technorati  myspace


Vedi altri articoli relativi ad esso?



Statistiche clicca su questo articolo: clicca qui »



Vuoi contribuire e pubblicare un articolo in questa categoria?

InfoGrazie a effettuare il login o creare un account se non lo è già.




Redirection en cours ...
Si rien ne se passe merci de cliquez ici